Domenica 19 Novembre 2017
 Arcidiocesi  Storia 
Storia della Chiesa di Napoli   versione testuale
I fatti, i vescovi e tante notizie sull' Arcidiocesi
 Le più antiche fonti agiografiche, non anteriori al IX secolo, attribui­scono la fondazione della Chiesa di Napoli a San Pietro. Egli, provenen­do da Antiochia e diretto a Roma, si sarebbe fermato a Napoli e vi avrebbe battezzato e consacrato il primo Vescovo Aspreno o Asprenate. La presenza di una comunità cristiana, nel II secolo, è attestata con cer­tezza dalle testimonianze archeologiche del complesso catacombale di Capodimonte. Che la Chiesa di Napoli, poi, fosse già fiorente al IV secolo lo lascia intendere il Liber Pontificalis romano,in cui si legge che l’imperatore Costantino, sotto il pontificato di Papa Silvestro (314-335), fece costruire a Napoli una basilica, alla quale offrì preziosi donativi. Maggiori informazioni nelle pagine che seguono.

 

stampa