Adottare nuovi stili di vita

Domenica 27 febbraio, ore 9.00 - Auditorium Curia Arcivescovile

È necessario, perciò, adoperarsi per costruire stili di vita, nei quali la ricerca del vero, del bello e del buono e la comunione con gli altri uomini per una crescita comune siano gli elementi che determinano le scelte dei consumi, dei risparmi e degli investimenti. ” (Centesimus annus n. 36)
… Ciò sarà possibile non solo attingendo al superfluo, che il nostro mondo produce in abbondanza, ma soprattutto cambiando gli stili di vita, i modelli di produzione e di consumo, le strutture consolidate di potere che oggi reggono le società

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail