Amici dei poveri a convegno – La Chiesa di tutti e particolarmente dei poveri

Conferenza stampa di presentazione del Cardinale Sepe e Mario Marazziti - giovedì 14 giugno, ore 12.00 - Sala Conferenza Palazzo Arcivescovile

Crisi economica, crisi sociale. Ma anche crisi della solidarietà e la solidarietà possibile come chiave per uscire dalla crisi in maniera umana, ritrovando l’anima del Paese. Dalla Caritas Italiana alla Comunità di Sant’Egidio, dalla Comunità Giovanni XXIII ai Francescani e alle centinaia di esperienze sul territorio che ogni giorno sono a contatto con le vecchie e nuove povertà, un ritratto inedito dell’Italia e delle sue capacità di ricreare qualità della vita anche in tempi complicati.
 Una risposta da Napoli. Le principali organizzazioni e i gruppi che da anni sono a fianco di anziani, disabili, persone senza dimora, immigrati, e che sul terreno costruiscono vie concrete per umanizzare la vita quotidiana si danno appuntamento per due giorni di proposte al Paese.La gratuità come via creativa per affrontare la crisi economica e sociale in un tempo difficile.Per raccontare difficoltà, esperienze e indicare soluzioni possibili. Per ridurre la paura dei poveri, perché l’Italia è un laboratorio di soluzioni per ridurre la fragilità sociale e per costruire una convivenza civile che, rispettando la dignità di chi e’ più povero, migliora la qualità della vita di tutti. Risposte innovative da dentro la crisi del welfare state.
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail