Author:

Attendo, attento

Giovani in preghiera per l'avvento, venerdì 11 dicembre ore 19 - DIRETTA STREAMING

L’ 11 dicembre alle ore 19,00 nelle Catacombe di San Gennaro con la diretta streaming sul canale Youtube della Chiesa di Napoli  e della Pastorale Giovanile di Napoli al LINK https://youtu.be/y21zqRu1p9I (e sugli altri social) i giovani, coordinati dalla Commissione per la Pastorale Giovanile, si ritroveranno  a pregare affinché, nel tempo dell’attesa, il Signore possa illuminare quanti sono impegnati a più livelli nella lotta alla … Continua a leggere Attendo, attento »

Solennità dell'Immacolata

Sotto lo sguardo di Maria

Omelia e Discorso del Cardinale Sepe alla città

SOLENNITA’ DELL’IMMACOLATA 8 Dicembre 2020 – Chiesa del Gesù Nuovo Omelia e Discorso del Card. Sepe alla Città   Signor Sindaco, Distinte Autorità, Cari Fedeli e Concittadini,   Le letture sacre che abbiamo ascoltato in questa liturgia eucaristica in onore della Solennità della Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria, ci presentano una visione biblica dell’uomo che non fa mistero sulla miseria della nostra situazione, considerata … Continua a leggere Sotto lo sguardo di Maria »

L’attesa di Dio nel volto dell’altro

Il Cardinale Crescenzio Sepe nel suo messaggio dell'Avvento alla Caritas invita a ritrovare il senso della vita e ad allargare il cuore alle necessità degli altri. Tutte le indicazioni per offrire il nostro aiuto.

In allegato il messaggio integrale del Cardinale (testo qui: AVVENTO MESSAGGIO CARITAS ) Per sostenere gli interventi diocesani e le opere segno si possono inviare offerte alla Caritas Diocesana di Napoli specificando nella causale: “AVVENTO 2020” Conto Corrente Postale: n°14461800 intestato a “Caritas Italiana Opera Diocesana di Assistenza di Napoli” Banca Intesa San Paolo: n°6483 intestato a “Arcidiocesi di Napoli – Caritas Diocesana Napoli” e aperto … Continua a leggere L’attesa di Dio nel volto dell’altro »

Con la carità di Cristo

I recapiti di tutti i cappellani ospedalieri

In questo tempo di emergenza sanitaria per molti ammalati e  famiglie diventa necessario il supporto pastorale dei cappellani ospedalieri. Riportiamo in allegato i recapiti dei sacerdoti e le relative strutture ospedaliere in cui operano. I contatti sono in questo link RECAPITI CAPPELLANI OSPEDALIERI

14 novembre 2020

Zona Rossa: cosa cambia in Chiesa?

Comunicazione del Cardinale Crescenzio Sepe sulle norme da osservare in Curia e nelle parrocchie. In allegato i moduli per l'autocertificazione.

Da domenica 15 novembre scatta anche per la Campania la Zona Rossa come provvedimento di contenimento del contagio da Covid-19. Nel Comunicato vengono chiariti i comportamenti da osservare: In seguito all’ultima ordinanza del Ministro della Salute, con la quale la regione Campania è stata valutata “zona rossa”, il Cardinale Arcivescovo ribadisce le misure indicate dalle Conferenza Episcopale Italiana circa il DPCM del 3 novembre 2020: … Continua a leggere Zona Rossa: cosa cambia in Chiesa? »

4 novembre 2020

Dalla parte dei deboli

Firma di due protocolli tra Arcidiocesi di Napoli e Azienda ospedaliera Santobono. Il Cardinale Sepe in videochiamata con un medico e la mamma di un paziente.

Alle ore 11.45 di mercoledì 4 novembre 2020, nella sala conferenze del Palazzo Arcivescovile in Largo Donnaregina, verranno firmati dal Cardinale Crescenzio Sepe due distinti protocolli con Azienda ospedaliera e Fondazione Santobono per la cura di bambini e giovanissimi appartenenti a famiglie, italiane e straniere, che vivono in condizioni di indigenza e povertà. Interverranno il Commissario straordinario dell’Azienda Santobono, Dottoressa Anna Maria Minicucci; la Presidente … Continua a leggere Dalla parte dei deboli »

11 ottobre 2020

Insieme contro la pandemia

Il Cardinale Crescenzio Sepe indice una giornata di preghiera diocesana

Nel MESSAGGIO AI PRESBITERI il Cardinale Crescenzio Sepe esorta a offrire penitenze e preghiere come oblazione rivolta al Signore per la fine della pandemia. Domenica 11 ottobre il Cardinale invita ad inserire nelle preghiere dei fedeli un’intenzione specifica e al termine della Santa Messa raccomanda la recita della preghiera di INTERCESSIONE DI SAN GENNARO