Conferenza stampa del Cardinale Sepe

Martedì 19 Novembre, ore 12.00, Chiesa di Donnaregina Vecchia

Presentato questa mattina, nel corso di una conferenza stampa, il progetto Musica, una delle iniziative previste dal Protocollo d’Intesa tra la Regione Campania e l’Arcidiocesi di Napoli, “Azioni Comuni per Napoli”, sottoscritto nel 2011 nell’ambito dello speciale Giubileo per Napoli, indetto dal Cardinale Sepe per risvegliare le coscienze e favorire il riscatto della Città.Hanno partecipato:
– Governatore della Regione, Stefano Caldoro
– Soprintendente del San Carlo, Rosanna Purchia
– Assessore Regionale alla Cultura, Caterina Miraglia
– Assessore Regionale al Turismo, Pasquale Sommese
– Assessore Comunale alla Cultura, Nino Daniele
– Associazione Milleculture
– Fondazione “Fare chiesa e città”
– Rappresentanti e i Maestri delle 7 bande previste.Le conclusioni della conferenza stampa sono state del Cardinale Sepe.Ha coordinato i lavori il Vicario Episcopale per la Cultura, don Adolfo Russo.

Progetto Musica
Si tratta di una delle iniziative avviate con lo speciale Giubileo per Napoli, all’interno del Protocollo d’intesa tra la Chiesa di Napoli e la Regione Campania sottoscritto nel 2011.
Si propone:
• la valorizzazione del patrimonio musicale italiano e napoletano, soprattutto di ispirazione religiosa, mediante la fusione di linguaggi diversi: quello tipico della musica con quello architettonico, storico e artistico proprio di alcune prestigiose chiese della nostra città in modo da creare ogni volta un evento artistico unico. 
• la costituzione di 7 bande musicali nelle zone della diocesi dove maggiore è il disagio sociale:
1. Ercolano/Torre del Greco
2. Barra
3. Scampia
4. Salicelle
5. Porta Capuana
6. Sanità
7. Porta Grande (Capodimonte) 
Ogni banda sarà costituita da 50 ragazzi dai 9 ai 15 anni e sarà seguita da 5 maestri e un coordinatore. 
• La realizzazione di un grande evento conclusivo, con la partecipazione di tutte le bande che, provenienti da diverse strade della Città, confluiranno nel luogo prescelto per la esibizione, suonando ognuna  brani musicali. Le bande verranno accolte dalle Autorità, dall’orchestra del San Carlo e dai più noti gruppi musicali presenti in città. Si prevede la presenza di un prestigioso testimonial musicale.

A) Progetto Sportivo
Promosso dalla Diocesi di Napoli (Card. Crescenzio Sepe) e dalla Società Calcio Napoli (Aurelio De Laurentis)
Organizzazioni in rete:
• CSI Centro Sportivo Italiano
• Mentoring Italia
• Milleculure
Finalità:
• consentire a tutti i ragazzi di avvicinarsi allo sport gratuitamente
• potenziare le strutture oratoriali esistenti
• supportare l’organizzazione delle attività sportive degli oratori
Il progetto
• prevede la realizzazione di un grande torneo diocesano di calcio a 5 e a 7 con ragazzi dagli 8 ai 16 anni divisi in diverse categorie con il supporto tecnico del CSI
• garantisce a tutti la visita medica, l’assicurazione contro gli infortuni, l’abbigliamento sportivo essenziale.
I  partecipanti sono
• 70 parrocchie
• 140 squadre per un totale di
• 1500 ragazzi
Il primo raduno avrà luogo domenica 24 novembre al centro sportivo di Cercola con la partecipazione del Cardinale e delle autorità
La partita finale sarà disputata allo stadio San Paolo
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail