Dialoghi in città – l’intervento del Cardinale Sepe

Incontro con il Prof. De Giovanni

Cari fratelli e sorelle
Amici tutti.
 
Nei giorni scorsi, leggendo il passo della lettera di S. Paolo a Tito, che abbiamo ascoltato all’inizio di questo incontro, sono stato colpito da questa espressione dell’Apostolo: “…nell’attesa della beata speranza e della manifestazione della gloria del nostro grande Dio e Salvatore Gesù Cristo”. E mi sono chiesto: “Perché oggi è difficile sperare ?”; “Per quale ragione la speranza per molti è uno scandalo?”. E ancora: “Quanta forza e coraggio occorrono per essere giusti in questo nostro tempo per vivere lontani dall’empietà”.
La risposta l’ho trovata nello stesso brano della lettera che abbiamo ascoltato: “È apparsa la grazia di Dio, apportatrice di salvezza per tutti gli uomini, che ci insegna a rinnegare l’empietà e i desideri mondani e vivere con sobrietà, giustizia e pietà in questo mondo”….(Continua documento in allegato)

condividi su