S. Maria degli Angeli

Non si hanno notizie intorno alla fondazione di questo monastero francescano edificato accanto al monastero del Gesù delle Monache. Sappiamo che era popolato, attorno al 1560, da 30 monache sotto la guida di Candida Gallo, che godevano di scarse entrate, appena 3000 ducati annui, e che vivevano di elemosine. Fu lo stato di povertà delle monache a rendere difficile la necessaria ristrutturazione dell’edificio secondo le disposizioni del concilio di Trento e per questo si soppresse il monastero nel 1577. Le monache vennero trasferite in S. Maria della Consolazione in S. Maria Maddalena e in S. Girolamo. Nel 1607 l’edificio, ormai vuoto, fu destinato a monache agostiniane che lo ristrutturarono mutando l'intitolazione da S. Maria  a S. Giuseppe, detto poi dei Ruffi, dalla famiglia dei Ruffo di Bagnara che aveva contribuito alla ristrutturazione del nuovo monastero.

a.v.


📍Quartiere: San Lorenzo

☨  Tipologia: Monastero francescano

📅 Data di fondazione: XVI Sec., Sopp. 1577

⛪ Regola monastica: Francescana

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail