S. Maria Regina del Paradiso

e S. Filippo Neri

Fondato a Napoli nel 1819 da padre Antonio Jannone (o Zannone) con l’appoggio dell’arcivescovo Caracciolo del Giudice, il Ritiro era destinato ad accogliere e istruire ragazze orfane povere, ammettendo a posti gratuiti le figlie di coloro che appartenevano a diverse arti disciolte i cui beni furono posti sotto un’unica amministrazione.

Nel 1853 l’Istituto accolse sette ragazze a condizione che mantenessero un comportamento disciplinato e seguissero lo stile di vita informato su quello del Terz’Ordine francescano. A distanza di qualche mese gli amministratori dovettero constatare, però, che le ragazze erano irrequiete e moleste e per motivi di salute deliberare il loro trasferimento.

Con decreto del 24 novembre 1875, fu approvato un nuovo Statuto che mirava a sradicare l’oblatismo, prediligendo l’accoglienza gratuita di orfane e povere napoletane, con  preferenza  alle figlie di operai e artigiani.

a.v.

Fotografie di Massimo Velo


📍Quartiere: Stella, Vico Lava ai SS. Apostoli

 ☨  Tipologia: Ritiro per orfane

📅 Data di fondazione: 1819

⛪ Regola monastica: Francescana

👤 Fondatore: Antonio Zannone

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail