“Due secoli di stampa cattolica in Campania”

Mostra promossa dall'Ucsi e dalla Diocesi di Napoli all'Emeroteca Tucci

All’Emeroteca Tucci, Palazzo delle Poste, piazza Matteotti a Napoli, fino a metà marzo, è possibile visitare la mostra: “Due secoli di stampa cattolica in Campania”, promossa dall’Ucsi e dalla Diocesi di Napoli. In esposizione  settimanali diocesani, bollettini ecclesiastici, riviste di teologia e le pubblicazioni dei principali santuari delle 25 diocesi della regione ecclesiastica campana.67  testate, oltre 300 riviste. In mostra pezzi rari, come il primo numero de La Croce, datato 1898,antenato di Nuova Stagione, la collezione unica e completa delle riviste che afferiscono all’Accademia ecclesiastica di Napoli da cui discende l’attuale Facoltà teologica, tra cui La scienza e la Fede del 1841, il primo numero del Bollettino della Diocesi di Napoli, poi diventato Ianuarius, e altre importanti e prestigiose testimonianze del passato tra cui: il periodico della “Madonna dell’Arco” (1920) del Santuario della “Madonna del Carpinello” di Visciano (Diocesi di Nola) del 1941, del Bollettino di Acerra (1934) di quello di Aversa (1932), di Ascolta, rivista dell’Abbazia di Cava (1957). Dalla Diocesi di Nocera Inferiore la copia anastatica della raccolta dei numeri antichi del Bollettino diocesano a partire dal 1915.
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail