Giovani e Fede – Credere oggi: Parole e Opere

Scuola di preghiera - secondo incontro in Seminario giovedì 15 alle ore 21.00

L’anno pastorale che stiamo vivendo ha come tema centrale la FEDE. Quella che spesso diciamo di avere ma che, al primo soffio di vento, non troviamo, non ricerchiamo. Ricordiamo la parole di Gesù durante la tempesta «Perché avete paura, uomini di poca fede?»(Mt 8, 26). Sono parole che Gesù ripete anche a noi!!!
Alora chiediamoci: cosa significa per noi avere fede? Forse lasciare che qualcuno faccia al posto nostro o, ancora, dire: io credo? No, la fede è ben altro.
La fede è la gioia di vivere per Cristo, con Cristo e in Cristo.  È la consapevolezza che a noi spetta il possibile ma solo a Dio l’impossibile. È abbandono tra le braccia del Padre e  riscoperta della grazia dell’attesa e del perdono. Dopo la vita, è il dono più grande che Dio ci abbia potuto fare. La fede: poche lettere per racchiudere il grande progetto d’amore di Dio per l’uomo. Essa ci aiuta a non cercare altre risposte se non in Dio Padre.Sette “verbi” ci accompagnano alla scoperta del Verbo fatto carne e ci stanno aiutando a testimoniare la vera fede, quella che nasce dal cuore, cresce nel mondo e “muore” per portare frutto.. aspettiamo numerosi i vostri ragazzi presso il Seminario Arcivescovile di Napoli ogni terzo giovedì del mese per la “Scuola di Preghiera – Credere oggi: Parole e Opere” alle ore 21,00, per pregare, camminare e crescere insieme nella Fede. il prossimo incontro Giovedì 15 novembre!!

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail