Il Cardinale Crescenzio Sepe alle celebrazioni per il 40° anniversario del Diaconato Permanente a Napoli

Venerdì 19 e Sabato 20 ottobre

Oltre 250 diaconi laici, che esercitano quotidianamente il loro ministero nella Chiesa napoletana e centinaia di lettori e accoliti si riuniranno venerdì 19 e sabato 20 ottobre per ricordare il 40° della presenza a Napoli dei ministeri laicali.
La Diocesi di Napoli, sulla scia del rinnovamento conciliare, fu tra le prime al mondo ad istituire i ministeri laicali e il diaconato permanente, grazie alla lungimirante azione pastorale dell’allora Cardinale Corrado Ursi, affidando a uomini sposati la cura speciale dell’azione regale della Chiesa, ovvero della carità nelle sue molteplici sfaccettature.
Per ricordare questo inizio e tutto il cammino percorso fino ad oggi, sabato 20 febbraio, alle ore 10, presso la Basilica dell’Incoronata del Buon Consiglio a Capodimonte, verrà presentata la ricerca sul diaconato a Napoli, curata dal prof. Vincenzo Santoro. Seguirà alle ore 10.30 una tavola rotonda su “Fede e spiritualità del diacono permanente”. La mattinata si concluderà alle ore 12.30 con al concelebrazione eucaristica presieduta dal Cardinale Crescenzio Sepe.
L’incontro di sabato sarà preceduto dall’inaugurazione di una mostra fotografica, venerdì 19 ottobre alle ore 19.30, dal tema “Il diaconato permanente a Napoli 1972-2012”; seguirà un recital di don Giosy Cento.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail