Il Cardinale Sepe a Pietralba insieme ad un gruppo di sacerdoti

-lunedì, visita a Dimaro, ritiro del Napoli

Il Cardinale Sepe è al Santuario di Pietralba, in SudTirolo, dove si reca da oltre trenta anni, per trascorrere un periodo di riposo, insieme ad un gruppo di sacerdoti napoletani.
Nei prossimi giorni sarà raggiunto da altri presbiteri e da un gruppo della comunità parrocchiale di Castel Giuliano, presso Roma,  dove da giovane sacerdote svolse attività pastorale.
Dopo ferragosto, poi, si recherà nella località del Santuario di Pietralba un gruppo di 50 universitari, ai quali, per volere del Cardinale Sepe, la Diocesi di Napoli, ancora una volta, offre la possibilità di trascorrere una settimana di vacanza. Si tratta di giovani studenti, titolari delle 29 borse di studio concesse loro grazie ad una ormai consolidata iniziativa promossa dall’Arcivescovo e condivisa da alcuni sostenitori. Ai borsisti si aggiungono altri studenti impegnati nelle attività della Pastorale Universitaria diocesana.
Tra le sua attività, il Cardinale Sepe si è anche recato a Dimaro, nel Trentino, dove è in ritiro la compagine del Napoli, per celebrare la Santa Messa e trascorrere l’intera mattinata con il Presidente De Laurentiis, i dirigenti, i tecnici e i giocatori, ai quali ha rivolto i più calorosi auguri per il prossimo campionato e gli impegni in Europa.
 

condividi su