Il Cardinale Sepe al Museo Donnaregina per la presentazione della rivista “Italianieuropei”

Venerdì 12 febbraio alle ore 17

Con il suo costante richiamo al Vangelo e allo spirito misericordioso che da esso promana, la tensione alla rilettura e attuazione dei precetti del Concilio Vaticano II e l’esaltazione dell’amore per il prossimo e della fedeltà ai poveri, che costituiscono i cardini del suo pontificato, Francesco sta operando un rinnovamento della Chiesa Cattolica che si riverbera oltre i suoi confini e influenza anche il mondo laico.  
In questa prospettiva, la rivista “Italianieuropei” ha voluto dedicare il suo più recente numero a una riflessione sui temi più significativi del pontificato di Papa Bergoglio, raccogliendo i contributi, tra gli altri, di Alberto Melloni, Domenico Rosati, Vittorio Possenti, Stefano Zamagni, Marco Impagliazzo. Gli argomenti trattati vanno dalla riforma della Chiesa all’economia di mercato, dalle dinamiche della politica internazionale alle attese di un’ecologia globale, dalla spiritualità alla modernità.
 La rivista sarà presentata a Napoli, al complesso Monumentale Donnaregina Museo Diocesano (Largo Donnaregina), venerdì 12 febbraio alle ore 17, dal presidente della Fondazione Italianieuropei on. Massimo D’Alema, che si soffermerà con l’Arcivescovo metropolita di Napoli Card. Crescenzio Sepe sulla figura e sul magistero di Papa Francesco. Coordinerà l’incontro il direttore de Il Mattino dr. Alessandro Barbano.
condividi su