Messa Crismale 2014

Lettera ai sacerdoti

Carissimi, la celebrazione della Messa Crismale è la più grande epifania della comunione ecclesiale.
Intorno al Vescovo, ministri ordinati, religiosi, religiose e laici, celebreremo Cristo Capo e Pastore del suo popolo. I Presbiteri, rinnoveranno gli impegni assunti nella loro ordinazione.
Pertanto, ci ritroveremo in Cattedrale, mercoledì 16 aprile alle ore 18.30, per chiedere «a Dio di rinnovare in noi la Spirito di Santità con cui siamo stati unti, in modo che tale unzione giunga a tutti, anche nelle periferie» (Papa Francesco).
È opportuno che a questo evento prendano parte anche le comunità parrocchiali.
È desiderio dell’Arcivescovo che dopo la celebrazione, ci si fermi per un momento conviviale.
Inoltre, come segno di carità, durante la celebrazione ci sarà la colletta, che sarà devoluta alla Casa del Clero.
In attesa di rivederci, Vi saluto e auguro a Voi e alle vostre comunità una santa Pasqua di risurrezione.+ Lucio Lemmo
Vescovo Ausiliare
   Canti e Spartiti

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail