Mons. Lucio Lemmo, nuovo vescovo ausiliare dell’Arcidiocesi di Napoli

Il Papa ha nominato Vescovo Ausiliare dell’arcidiocesi di Napoli (Italia) il Rev.do Mons. Lucio Lemmo, del clero della medesima arcidiocesi, finora Parroco della parrocchia “Madonna della Libera” al Vomero e Decano del V Decanato, assegnandogli la sede titolare vescovile di Torri di Ammenia.  Rev.do Mons. Lucio Lemmo Mons. Lucio Lemmo è nato a Napoli il 23 maggio 1946. Dopo aver conseguito il diploma di computista commerciale, è entrato nel Seminario Maggiore di Napoli ed ha frequentato la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, Sezione San Tommaso.
È stato ordinato presbitero il 18 Aprile 1973, per l’arcidiocesi di Napoli.
Tra i principali incarichi da lui svolti si rilevano quelli di Vicario parrocchiale della parrocchia di Nostra Signora del Sacro Cuore, al Vomero (Napoli); Parroco della parrocchia dell’Annunziata ad Arzano; Rettore del Seminario Minore di Napoli; Parroco della parrocchia di S. Antonio Abate a Casoria; Parroco Moderatore della parrocchia della Madonna della Libera, al Vomero (Napoli) e Decano del V Decanato.
È Cappellano di Sua Santità dal 28 febbraio 1986.

condividi su