“noi crediamo nell’amore”

fidanzati e giovani sposi con il Vescovo Crescenzio - sabato 21 maggio

Carissimi giovani, a voi che state per sposarvi e a voi che, di recente, avete celebrato il Sacramento del Matrimonio, scrivo questa lettera perchè, come vostro Vescovo e padre, desidero augurare ogni bene e felicità nel Sinore.Vi scrivo con parole semplici e familiari, che sgorgano dal mio cuore di Pastore, chiedendovi di entrare nella vostra vita e nella vostra casa, di prendervi per mano e di accompagnarvi nella straordinaria avventura che state per cominciare.Vorrei essere vostro compagno di viaggio e annunziarvi che Gesù Cristo, il Figlio di Dio, fattosi uomo, vi vuole bene e che ha un grande progetto di amore per voi affidandovi il compito di annunciare a tutti che è possibile amarsi e amare, nonostante vi troviate a vivere in un mondo egoistico e materialistico; che è possibile sperare e costruire la propria vita e la società per rendere il futuro più sereno e pacifico; che la vostra vocazione è di edificare la CHiesa di Cristo come Regno di amore, di giustizia e di pace.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail