“NON È BENE CHE L’UOMO SIA SOLO. CURARE I MALATI CURANDO LE RELAZIONI” (Papa Francesco)

XXXII Giornata Mondiale del Malato 2024

Anche quest’anno l’11 febbraio la Giornata Mondiale del Malato si vivrà  in ogni comunità ecclesiale e a livello diocesano, promuovendo la sensibilizzazione, la riflessione e la preghiera per gli ammalati, le loro famiglie, e tutti coloro che a vario livello se ne prendono cura.
Materiale per la giornata diocesana:
  1. la locandina pdf con tutte le iniziative diocesane dal 4 all’ 11 febbraio p.v.;
Materiale della giornata mondiale:
  1. La lettera scaricabile dei co-Direttori dell’Ufficio Diocesano di Pastorale della Salute con le indicazioni rivolte ai Decani, ai Parroci, ai Sacerdoti, ai Cappellani Ospedalieri, ai Diaconi, ai Consacrati e alle Consacrate per celebrare e vivere con intensità la Giornata Mondiale del Malato;
  2. Il Messaggio scaricabile di Papa Francesco per la XXXII Giornata Mondiale del Malato 2024;
  3. Il sussidio liturgico scaricabile dell’Ufficio Nazionale di Pastorale della Salute della CEI, che ogni comunità utilizzerà Venerdì 9 febbraio p.v. per vivere la “PREGHIERA DI RINGRAZIAMENTO A DIO PER I CURANTI”                                                                                                        Il materiale per l’animazione della Celebrazione della Giornata Mondiale del Malato dell’11 febbraio
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail