Tavoli educativi con comune di Napoli, Diocesi e Prefettura

Prossimi incontri 26 e 27 aprile e 3 maggio

Prosegue il percorso del Patto educativo per Napoli, avviato il 13 maggio 2022 con la sottoscrizione sull’isola di Nisida del Patto, promosso dall’Arcidiocesi di Napoli, con la Diocesi di Pozzuoli e di Ischia, che prevede il coinvolgimento di scuole, Istituzioni territoriali, Enti locali, organizzazioni del volontariato e del Terzo settore per arginare la dispersione scolastica e il disagio formativo e accompagnare studentesse e studenti della Città di Napoli lungo tutto il percorso di crescita.

Il Patto rappresenta un accordo di collaborazione inter-istituzionale, un processo educativo volto a generare un sistema territoriale in grado di prevenire i fenomeni del disagio minorile e della devianza, e nello stesso tempo offrire occasioni di speranza e di vita ai giovani, dei bambini di Napoli.

Nel corso di un anno sono stati realizzati diversi appuntamenti territoriali per raccogliere riflessioni, testimonianze, spunti d’intervento. Il ciclo d’incontri si concluderà con tre momenti previsti nel corrente mese di aprile e maggio.

Queste le tre date:

Mercoledì 26 aprile, ore 17:30

Parrocchia dei Santi Apostoli Pietro e Paolo – Via Filippo Bottazzi 29 – SOCCAVO Napoli

Giovedì 27 aprile, ore 17:30

Casa di Vetro – Via delle Zite, 40 – FORCELLA Napoli

Mercoledì 3 maggio, ore 17:30

Parrocchia San Francesco e Santa Chiara – Via Decio Mure Console Romano- PONTICELLI Napoli

Negli incontri saranno presenti: l’arcivescovo di Napoli, Domenico Battaglia, il vescovo di Pozzuoli e di Ischia, Gennaro Pascarella, il vescovo ausiliare, Carlo Villano, il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, rappresentanti della Prefettura di Napoli, rappresentanti del mondo ecclesiale, della scuola, del volontariato e del Terzo Settore.