Solenne conclusione della Missione Popolare con il Cardinale Crescenzio Sepe

Immacolata Concezione a Capodichino - Domenica 21 aprile 2013 alle ore 11.30

La Comunità dell’Immacolata Concezione a Capodichino dall’8 dicembre 2012 all’8 dicembre 2013 vive un importantissimo Anno Giubilare: ricorre, infatti, il 150° anniversario dell’apertura al culto della suddetta Chiesa parrocchiale. L’evento, indubbiamente, è di grande importanza, per l’eccezionalità e l’unicità dell’anniversario, ed è un’occasione propizia per riscoprire le radici, le origini e la storia di questa porzione di territorio della città di Napoli.
La comunità sta celebrando questa ricorrenza con una serie di iniziative, secondo il progetto pastorale “Nuova Immagine di Parrocchia” alla luce del Concilio Vaticano II, del XXX Sinodo della Chiesa di Napoli, degli Orientamenti CEI per il decennio 2010-2020 e del Piano Pastorale Diocesano “Organizzare la Speranza”, che mirano, da un lato, ad evidenziare la portata storica dell’evento e, dall’altro, a favorire una maggiore coesione sociale in un territorio che fatica a ritrovarsi intorno ad obiettivi comuni.
Tra le molteplici iniziative, la più significativa è la grande “Missione Popolare”, che sta coinvolgendo la parrocchia ed il territorio dal 7 aprile scorso fino al 21, organizzata in collaborazione con la Provincia “Sacro Cuore” dei Frati Minori di Napoli e Caserta, e che vede la partecipazione di circa 30 missionari, tra Frati, Suore di diverse Congregazioni francescane, e alcuni laici.
La Missione ha determinato già alcuni risultati immediati. Il rafforzamento degli Organismi di Comunione e Partecipazione della Parrocchia; la costituzione di 20 Centri del Vangelo; il rafforzamento della Pastorale Giovanile; la definizione e la strutturazione del Centro di Ascolto “San Gennaro”, per le persone in difficoltà (poveri, ammalati, aiuti alimentari, mediazione familiare…); la costituzione di uno speciale Centro del Vangelo nell’Aeroporto Militare “Ugo Niutta”.
 
Diversi gli appuntamenti, in questi ultimi giorni di missione:
– Giovedì 18 aprile, alle ore 19, Santa Messa, presieduta da S.ECC.ZA REV.MA MONS. ANTONIO DI DONNA, Vescovo Ausiliare di Napoli, cui seguirà la Processione Eucaristica, che si concluderà eccezionalmente nel “Villaggio Azzurro”, ovvero nel Parco in cui risiedono i sottoufficiali e gli ufficiali dell’Aeronautica Militare.
– Venerdì 19 aprile, alle ore 17, Santa Messa e Unzione degli Infermi, presieduta da S.ECC.ZA REV.MA MONS. CIRO MINIERO, Vescovo di Vallo della Lucania.
– Sabato 20 aprile alle ore 17.30, inaugurazione e benedizione della “Croce della Missione”, in Piazza Giuseppe Di Vittorio, alla presenza di P. AGOSTINO ESPOSITO OFM, Provinciale dei Frati Minori, e dei bambini del quartiere, cui seguirà la Santa Messa. La “Croce”, alta circa m 3,50, è stata realizzata da un artigiano locale, Michele Marino. Alle spalle della Croce sarà realizzato anche un “murales”, realizzato dai giovani della parrocchia nell’ambito del progetto “Cunto-Creatività urbana per Napoli”, che verrà inaugurato il prossimo 6 ottobre nel corso della “Festa della Fraternità”. È questo un modo per coinvolgere i cittadini e richiedere loro un supplemento di impegno per uno stile ordinario di ricerca del “bene comune”, in una rinnovata esperienza di dialogo, di riconciliazione e di cura dell’arredo urbano.
– Domenica 21 aprile alle ore 11.30, Solenne celebrazione Eucaristica di chiusura della Missione presieduta da S.EM.ZA REV.MA CRESCENZIO CARD. SEPE, Arcivescovo Metropolita di Napoli.
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail