“Tutto ciò che è mio è tuo” (Lc 15,31)

Domenica 11, ore 17.30 - Ordinazioni presbiterali in Cattedrale

Domenica 11 settembre, alle ore 17.30, nella Chiesa Cattedrale, Don Mimmo Battaglia, Arcivescovo di Napoli, ordinerà 8 nuovi Presbiteri per la Chiesa di Napoli.

Saranno ordinati Presbiteri:

– Don Danilo Araimo
– Don Danilo De Gaetano
– Don Antonio Guida
– Don Giovanni Monteforte
– Don Domenico Lamagna
– Don Federico Scognamiglio
– Don Riccardo Maria Formicola
– Don Carlo Antonio Maiorano

Presenti i vescovi ausiliari Mons. Michele Autuoro, Mons. Franco Beneduce, Mons. Gaetano Castello, il rettore del seminario don Francesco Cerqua, delegati arcivescovili, decani, parroci, presbiteri, diaconi permanenti, seminaristi, religiosi e religiose, le comunita’ parrocchiali degli ordinandi.

Clicca qui per altre informazioni sulle celebrazioni delle prime messe

———————————————————————————————————

Notificazione dell’Ufficio Liturgico

L’11 settembre 2022, XXIV Domenica del Tempo Ordinario, alle ore 17.30 l’Arcivescovo Mons. Domenico Battaglia celebrerà la Santa Messa nella Chiesa Cattedrale e conferirà l’Ordinazione presbiterale a 8 diaconi della nostra Arcidiocesi.
Per la circostanza si comunica quanto segue:

1) Gli Ordinandi dovranno trovarsi nella Basilica di Santa Restituta, per indossare le vesti sacre.

2) Concelebreranno con l’Arcivescovo:
• Gli Ecc. mi Vescovi Ausiliari, il Pro-Vicario generale ed il Capitolo Metropolitano;
essi vorranno trovarsi nella Basilica di Santa Restituta dove indosseranno le vesti sacre.
• Il Cancelliere ed il Moderatore, unitamente al Rettore e gli animatori del Seminario;
essi vorranno invece trovarsi nella Sacrestia della Cattedrale dove indosseranno le vesti sacre,
per poi recarsi nella Basilica di Santa Restituta per prendere parte alla processione introitale.
• Gli altri Presbiteri; essi vorranno trovarsi presso l’Auditorium Arcivescovile, accedendo dalla
Cattedrale (portone lato sinistro) e non da Via Donnaregina, portando con sé camice e stola
bianca. Dopo averli indossati, prenderanno direttamente posto nei settori loro assegnati, aiutati
dal servizio d’ordine della Cattedrale.

Inoltre, in quanto «è dovere di tutti i fedeli della Diocesi accompagnare con la preghiera i candidati al presbiterato. Ciò si faccia specialmente nella preghiera universale della Messa e nelle intercessioni dei Vespri» (PREMESSE AL RITO DI ORDINAZIONE DEI PRESBITERI 115), si suggerisce di inserire la seguente intenzione nelle celebrazioni domenicali:
Per gli 8 giovani che oggi saranno ordinati presbiteri della nostra Chiesa diocesana. Siano strumenti di misericordia, dedicandosi specialmente agli ultimi e ai poveri, ed agiscano sempre come veri ministri di Cristo, Maestro, Sacerdote e Pastore. Preghiamo.

condividi su