Venerdì Santo

-in allegato le Omelie del Cardinale Sepe per la Celebrazione della Passione del Signore e per la Via Crucis

Cari fratelli e sorelle,
         L’ascolto del racconto evangelico della Passione e Morte di nostro Signore Gesù Cristo ci ha profondamente scossi procurandoci una indicibile sofferenza. È come se, radunati anche noi sul Calvario, avessimo vissuto nella sua realtà profetica e storica, la morte del nostro Maestro e Redentore. L’adorazione della Croce, che tra poco compiremo, è l’atto visibile della nostra fede nel Signore: Ti adoriamo, o Cristo, e Ti benediciamo!
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail